giovedì 11 ottobre 2012

Vino di more e di more+rosa canina (Rosamore)

Anche quest'anno abbiamo fatto il vino di more e il nostro Rosamore (termine da noi coniato per chiamare il vino di rosa canina + more), con due fermentazioni diverse.
Abbiamo seguito il procedimento della volta precedente, con gli stessi ingredienti, lasciando fermentare per 20 giorni la prima mandata di vino, per 10 la seconda.
Il secondo vino è risultato frizzante; entrambi sono decisamente alcolici.
Ecco alcune foto del mosto di more




Per il Rosamore la proporzione delle bacche di rosa canina pulite rispetto alle more è di 1:3. Considerando che quando si raccolgono le bacche non ci sono più more, conviene congelare le more e scongelarle per la vinificazione.
Ed ecco le etichette per le bottiglie di quest'anno:




2 commenti:

  1. Ciao ci sono due premi per te!!!
    Dana et Dana

    RispondiElimina
  2. Ciao! Non ci conosciamo di persona, ma abbiamo un amico in comune di Torino.
    E' da 1 mesi che seguo il vostro blog e vorrei invitarvi a passare da me per ritirare un piccolo riconoscimento...Sarei veramente onorata!
    Mi piace un sacco tutto ciò che fate e mi piacerebbe un giorno fare proprio come voi un orticello e ritrovare le cose vere!
    Un bacione!
    Giuls
    http://melacannella.blogspot.it/

    RispondiElimina